Tag

, , , , , , , , , , ,

I ritardi. Quelli che si accumulano perché ci facciamo distrarre da altro. Quelli degli altri che irritano perché non sono in nostro potere. Quelli che salvano perché fanno vivere imprevisti che regalano sorprese piacevoli, semi da cui far nascere nuova vita. I ritardi indesiderati che spaventano, che pongono di fronte a domande scomode, e, nelle risposte, mostrano una parte di noi inaspettata. I ritardi che poi si risolvono in un sospiro di sollievo e quelli che mutano in cancellazione. I ritardi che potremmo vivere come opportunità dedicando più tempo a noi stessi. Quelli che innervosiscono perché si pensa sempre troppo al tempo che passa, facendosi distrarre dal futuro invece di concentrare le energie a colmare di sé il presente.

Annunci