La fretta, che ci imponiamo e suggerisce decisioni sbagliate. Quella necessaria per cambiare e ricominciare. La fretta dopo il tempo sprecato, essenziale per non sprecarne altro. Quella indispensabile per conquistare un traguardo. Quella che impedisce di valutare; che mostra solo una prospettiva come fosse la migliore. Quella che pretende freddezza e non ammette esitazione, da cui dipendono vita o morte. La fretta di voler concludere; quella di voler assaporare quanto più è possibile. Quella che fa passare il momento senza averlo davvero capito. La fretta che crea solo confusione; quella mai veramente necessaria. La fretta che non dovrebbe impedire di pensare prima di agire, per evitare di ferire sé e gli altri.

Annunci