Il passato, che a volte continua a camminare alle nostre spalle facendo sentire la sua voce. Quello che ci macchia con gli errori commessi; quello da cui impariamo e ci aiuta ad essere persone migliori. Quello che, qualunque cosa accada, non può essere cambiato; quello che, grazie al cielo!, è chiuso in una cassaforte infrangibile, permettendoci di camminare fieri e liberi. Il passato che continua a tormentare; quello che intenerisce nei ricordi; quello che si ricorda con nostalgia. Il passato degli altri che a volte condiziona un’opinione; quello che si vuole nascondere; quello di cui ci si vergogna; quello che solo accettandolo si torna in pace con sé. Il passato che è comunque sempre un tassello su cui poggia la persona che siamo.

Annunci