Le sirene, quegli esseri misteriosi ed ammalianti che si rincorrono eppure si temono. Quegli esseri affascinanti che una volta incontrati rapiscono l’attenzione, imprimendosi come un pensiero ossessivo. Le sirene il cui canto spinge a compiere pazzie; quelle che sconvolgono un percorso e portano alla luce una profonda parte del sé che giaceva sopita. Le sirene che risvegliano il vero se stesso, quello che non regge la quotidianità se non celandosi dietro una maschera. Le sirene che si manifestano sotto svariate forme; a volte fuggono via dopo avere stravolto una vita; a volte incidono sulla pelle il loro passaggio; a volte devono risvegliare il coraggio. E quasi sempre indugiano per poco, fuggendo via dopo aver impresso un segno profondo.

Annunci