Tag

, , , , , , , , , ,

L’altrove, quella destinazione dai contorni indefiniti che qualche volta ha la forma di un rifugio, qualche volta di una meta da raggiungere, qualche volta di un salto nel vuoto. L’altrove che si desidera con rabbia quando basta che sia dovunque tranne qui. L’altrove che è il luogo indefinito al quale approdare per staccare dalla routine; per riempirsi gli occhi di qualcosa di diverso. Quello che è stupore; che è un luogo solitario su una vetta di un monte o su un’immensa spiaggia di sabbia bianca. L’altrove che sembra una destinazione irraggiungibile e forse lo si desidera proprio per questo; quello che per un po’ si raggiunge e quando lo si lascia svuota e si fa sostituire dalla malinconia. L’altrove che a volte, poi, scopri essere già dove sei tu!

Annunci