Tag

, , , , ,

La lentezza, quella di un risveglio soleggiato e tiepido di primavera; quella opprimente di un’attesa senza scopo; quella insopportabile di un verdetto. La lentezza di una melodia romantica unita ad un animo gentile. La lentezza che alimenta rabbia; quella di un silenzio pungente; quella tagliente della solitudine. La lentezza del mare calmo e quella infranta dal sibilo del vento. La lentezza che proprio non si può imparare e quella che è una sfaccettatura naturale del carattere. La lentezza della notte che è soffocante quando solitaria; quella che toglie il fiato nella passione condivisa con il proprio compagno. La lentezza necessaria per godere la bellezza di un’opera d’arte, frutto della natura o dell’uomo. La lentezza che insegna la pazienza.

Annunci