Tag

, , , ,

L’apparenza, che offusca la vista come nebbia e non libera lo sguardo tra le righe per leggere la verità. L’apparenza che mostra solo un aspetto; che incanta con la meraviglia di un sorriso e non ne svela la falsità. L’apparenza che non fa apprezzare il vero valore delle cose; un’arma per difendersi e nascondere il proprio dolore, e impedire un’invasione nella propria  intimità. L’apparenza che ammalia come una bella maschera seducente; un miraggio che incanta tra le mille insicurezze di un cammino difficile. L’apparenza che a volte inganna e altre volte si conferma nello scorrere dei tempi. Quella che a volte apre tante porte e poi si sgretola perché priva di consistenza; quella che non si può amare né apprezzare perché priva di reale essenza.

Annunci