Quella notte alla luna mancava un pezzo,
eppure era perfetta.
Quella notte era perfetta!
L’aria pungeva ma non immobilizzava i corpi,
spingeva, piuttosto, a cercare calore e sfidava a contare i brividi sulla pelle.
Ed ogni brivido era fiato trattenuto
era un salto nel vuoto
Ogni brivido era un dono
poggiato su mani fredde
mani aperte
in attesa di un bacio che vi si posasse sopra
con la speranza che non finisse mai più
quella notte perfetta
Perfetta
nonostante alla luna mancasse un pezzo
per essere piena…

Annunci