Lascio coriandoli arancioni sparsi per la casa
dopo avervi impresso sopra parole ed emozioni
Mi sorridono
mentre svolazzano sotto il mio naso
e basta poco per distrarmi
Ne afferro uno
e mi lascio trascinare da lui via
con il vento che soffia caldo
Ho il timore del punto in cui mi farà atterrare
ma chiudo gli occhi
e continuo a respirare
Coriandoli arancioni
mi volano intorno
e mi fanno il solletico
mentre mi sollevo oltre le ombre di questa casa
mentre mi sollevo fino a sfiorare più vicino i raggi del sole
Alcuni scottano e lasciano un piccolo segno a cinque punte sulle dita
Altri mi scaldano con gentilezza le braccia
Mentre il vento scuote i capelli
soffia negli occhi e ruba le grosse lacrime che escono fuori
sbirciano quello che c’è sotto di me
Io volo via
per un po’
stretta al coriandolo arancione sul quale ho impresso il tuo nome
Sogno per un po’
e poi lentamente torno,
con i piedi per terra e un triangolo nel palmo della mia mano

Annunci