Ogni viaggio è un’avventura
ma prima di comprenderlo c’è un lungo addio che deve essere pronunciato
una pagina scritta fitta fitta da voltare
e coraggio da trovare
Perché il primo passo fa sempre paura
e se la Curiosità non viene a prenderti per mano
rischi di viaggiare senza muoverti di un centimetro
La Curiosità ti sorride
allunga la mano mentre si alza il Vento
e ti da una leggera spinta verso di lei
E tu vai
e mentre ti muovi scopri accanto a te Incoscienza
Ti cammina vicino tutta sognante
E quando ti accorgi della sua presenza sei già intrappolato nella tua trama

Ogni viaggio è un’avventura
e le avventure a volte sono come sogni incantati
Non hai bisogno di comprenderli all’inizio
devi solo viverli
I bambini come si fa ad inchinarsi ai sogni e sanno assaporarne l’essenza
riescono a vederli anche ad occhi aperti, alla luce del sole
Basta che allunghino la mano verso la Curiosità e riescono anche ad afferrarli
Gli adulti invece…
si lasciano accecare dai raggi caldi del sole
fino a dimenticare il proprio nome…

Annunci