Odio sentirmi accusare di abbassarmi al livello di certe persone solo per non essere isolata e vedere che chi lo dice si abbassa a sua volta perdendosi in un bicchier d’acqua

Odio sentirmi gelosa, avere le paranoie, sfociare nel senso di nullità

Odio aver perso tempo a lasciarmi bloccare dalle indecisioni e dalla paura di fallire; odio non aver creduto in me stessa prima; odio aver dovuto soffrire tanto prima di capire che bastava credere in me stessa per riuscire

E tu cosa odi?

Annunci