Nel mio cammino verso casa concedo qualche istante ai miei occhi per riempirsi di mare

Nella notte che si fa più profonda scorgo le onde che accarezzano la riva

Romantiche, nella loro danza, mi dondolano

E il vento conduce, leggero alle mie narici, l’intenso profumo del dinamico movimento che rigenera tutti i miei sensi, risvegliando il mio spirito che esplode nell’entusiastico innamoramento, mentre si ridesta dal lungo sonno che lo teneva sopito

Appoggiata alla ringhiera allungo lo sguardo oltre le rade lanterne di pescatori che popolano la distesa blu e provo a catturare le stelle che circondano la luna

Mi sento leggera mentre in questo istante la solitudine non fa paura

La solitudine non esiste

In questo viaggio ogni giorno è una scoperta, ogni incontro è un tesoro, ogni stretta di mano ha la potenza di un abbraccio, e ogni sorriso è una porta oltre la quale si aprono opportunità nuove

Il movimento è crescita

La condivisione è arricchimento

Ed ogni respiro va vissuto con la stessa passione di un bacio

Osservo il mare e mi ci perdo

Ma non mi sento più persa

Mi abbandono alla vita e in questo tuffo ritorno a sentirmi viva

Ritrovo me stessa

Annunci