Verde come il colore dei prati che mi circondano mentre scrivo. Il verde che è il colore della speranza; quello che riposa gli occhi e sembra riconciliarmi con la natura. Il verde e le sue sfumature nell’acqua di un mare cristallino, nel quale mi specchio sognante. Il verde che mi scorre dentro quando mi sento in comunione con l’universo e la Terra. Il verde che non è un colore primario ma nasce dall’unione di blu e giallo, come se fossero persone che si fondono nel gioco dell’amore, ed è un po’ come far nascere nuova vita. Il verde di un quadrifoglio, che sta lì nascosto tra i tanti, ma è raro e speciale. Il verde dei miei occhi che succhiano il mondo visibile ai tuoi occhi e tutto quello che nasce e vive attraverso la mia fantasia.

Annunci