I trucchi. Quelli studiati per ottenere vantaggi; quelli meschini fatti con sotterfugi. Il trucco di chi si dipinge in viso una maschera ammaliante e nasconde il ghigno di orrore che è la sua anima; quello che è falsità, finzione; quello che distrae e assale i punti deboli di chi si mostra onestamente; quello di chi ha qualcosa da nascondere; di chi è furbo e anela solo al proprio obiettivo a qualunque costo. Il trucco di chi è losco e ha bisogno di giochi di prestigio per giungere al traguardo; quello che prima o poi si sfalda, per la maschera inconsistente che col tempo diventa ridicola. Il trucco che è solo illusione: perfetto quando ti stupisce, noioso quando svelato. Il trucco… no! Preferisco la verità, anche se fa male.

Annunci