L’abisso, tanto vasto da non riuscire a scorgervi nulla al suo interno e sembrare vuoto. Quello che risucchia tutte le tue forze e rischia di trascinarti sul fondo. Quello senza limiti che ti mozza il fiato per la sua immensa vastità; che ti fa perdere i confini di te stesso e della tua mente; che ti fa sentire un minuscolo punto dell’universo. L’abisso oscuro che è una voragine che si apre d’improvviso e inghiotte ogni strada, ogni via d’uscita. L’abisso che nasconde un mondo nuovo sconosciuto, che fa paura fino a che non lo impari. L’abisso che sembra andare sempre in un unico senso e invece potrebbe nascondere l’alternativa che aspettavi.

Annunci