Tengo gli occhi fissi sui colori dei ricordi
quando le dimensioni di questo luogo ritrovato
mi sommergono
Spalanco lo sguardo della mente
e cerco di ricordare il suono delle onde fluire
fino a farmi sfiorare i piedi
come se quel mare fosse qui
Mi manca quel calore e quello spazio aperto
come polmoni che respirano catturando tutta l’aria e i suoi sapori
Mi manca il ricordo che avevo costruito con il desiderio
di poter nutrire i miei occhi con il mare d’inverno
E quel passo che mi è stato mozzato
Mi manca l’aria…

Annunci