Perdono. È la vera liberazione dal dolore, sia per chi lo ha provocato che per chi lo ha subito. Il perdono che è gentile gesto di fratellanza e di accondiscendenza, ma anche e soprattutto di coraggio e forza. Il perdono che rende veri uomini con un gesto semplice che dona amore. Il perdono che può essere una parola leggera ma il cui peso riempie di grandezza. Il perdono che non si dimentica e che non cancella ciò che è stato, ma permette di voltare pagina, superare il grande masso del dolore e andare avanti. Il perdono offerto agli altri e quello più duro da concedere a se stessi. Il perdono che solleva l’animo; quello che fa vedere le cose pulite dal superfluo e il perdono che fa crescere in saggezza dando ad ogni cosa il suo giusto peso.

Annunci