Lo smarrimento. Sorge dalla confusione e dal caos; l’attimo in cui ti rendi conto di non avere potere su ciò che accade; che tutto ti sta sfuggendo dalle mani. Lo smarrimento in un momento di buio e crisi, quando hai già compiuto tutti i passi che ti sembravano possibili e non senti più speranza. Lo smarrimento che ti assale e ti soffoca, ti risucchia e ti spinge a fondo, ed è un attimo prima che riemerga lo spirito di sopravvivenza. Lo smarrimento quando le emozioni travolgono la lucidità, quando la bellezza mozza il fiato e l’immensità della meraviglia di fa sentire piccolo ma privilegiato di poter assistere a tale spettacolo. Lo smarrimento che a volte è necessario per perdersi e finalmente ritrovare la strada giusta.

Annunci