La bolla si espande e fluttua leggera; come un caleidoscopio cattura magnetici colori e te li restituisce solo se la guardi mentre si fa baciare dal sole, solo se la osservi senza fretta. La bolla che volando sparge gocce di sapone, tracce del suo vagare, e ti strappa sorrisi di fanciullo. La bolla che è come una gabbia trasparente che si espande fino a scoppiare. La bolla che conquista la sua forma volando in alto, poco prima di esplodere ed evolvere in una pioggia di mille gocce colorate; come una farfalla che ha lottato a lungo per conquistare la forma della natura che sente dentro e gioisce di un eterno breve momento per mostrare il suo splendore, per sentirsi finalmente se stessa. Le mille bollicine di un bicchiere di champagne per brindare in dolce compagnia e festeggiare un lieto evento. La bolla che sembra il gioco di un bambino; che insegui per toccarla anche a costo di distruggerla.

Annunci