Le curve. Mostrano che la strada non è mai dritta; talvolta nascondono le insidie, ma rendono il cammino più interessante. Ti costringono a tenere alta l’attenzione. Le curve pericolose sul corpo di una donna affascinante; quelle morbide di una donna formosa. Le curve sui fianchi, quella del ventre che protegge una nuova vita. La curva sulla fronte che diventa un solco che indica il passare del tempo; quella intorno alle labbra quando si allarga un sorriso. La curva delle onde da cavalcare nonostante la paura, l’ignoto, spinti dall’adrenalina. La curva di una strada dominata con la velocità. Le curve da imboccare per poter andare avanti e continuare a vivere.

Annunci