L’assolo. Le levarsi di una voce dal coro, di una voce che si distingue per la sua potenza e forse e che finalmente afferma la sua unicità. L’assolo di uno strumento in una canzone che racconta il momento più alto nella partitura, nel corso di un’esecuzione. L’assolo nella vita di una persona che è conquista del coraggio e della consapevole affermazione di sé. L’assolo che è scegliere per la propria vita senza farsi sopraffare dal timore; scegliere per sé senza sentire di aver bisogno del consenso altrui. L’assolo che è l’esecuzione fiera delle proprie scelte, che si traduce nell’esaltazione e nella celebrazione delle proprie conquiste. L’assolo che richiede coraggio, che non ammette esitazione né timidezza, è che rivela la bella natura di un animo speciale.

Annunci